Pioggia di premi per il corto di Antonio Losito  dal titolo “Pappo e Bucco”, interpretato da Massimo Dapporto e Augusto Zucchi

Pioggia di premi per il corto di Antonio Losito dal titolo “Pappo e Bucco”, interpretato da Massimo Dapporto e Augusto Zucchi.

Il primo è stato il prestigioso Premio Vincenzo Crocitti International che ha premiato il regista Antonio Losito con il Premio regista in carriera. Un riconoscimento molto importante che ha visto la presenza di numerosi personaggi del giornalismo e dello spettacolo come Maurizio Costanzo, Alessandro Haber, Carlo Verdone e tanti altri. Inoltre, la giuria del Premio Crocitti ha istituito anche un altro premio “Special Vince Award – Moraldo Rossi” (storico aiuto regia di Federico Fellini), andato a Pappo e Bucco.

“Vincere il Premio Vincenzo Crocitti come Regista, mi ha riempito d’orgoglio – ha dichiarato Losito – Essere premiato assieme a nomi così importanti è un grande privilegio. Il direttore del premio Francesco Fiumarella, assieme alla giuria mi ha assegnato anche il Premio dedicato al grande Moraldo Rossi”.

Il cortometraggio di Losito ha vinto, inoltre, due premi all’Amarcort Film Festival: il primo è  la Menzione Fellini riconoscimento consegnato da Francesca Fabbri Fellini (nipote del maestro Federico Fellini); il secondo è Miglior Attore andato ad Augusto Zucchi.

Si prosegue con un premio internazionale molto importante: Best Actor ex aequo a Massimo Dapporto ed Augusto Zucchi ricevuto alla 15^ edizione del Grand Off Film Festival di Varsavia.

“Questo premio importante è arrivato all’improvviso – afferma il regista – È stata una bellissima emozione seguire la diretta, e quando i conduttori hanno annunciato la vittoria di Pappo e Bucco nella categoria “best actor”, ho esultato come quando segna l’Italia ai mondiali. Era una grande responsabilità rappresentare l’Italia in un festival così prestigioso.”

Tra gli altri riconoscimenti da segnalare anche il Premio Antinoo Movie 2021 presso il Social Film Festival Artelesia; Miglior Cortometraggio presso l’Omovies Film Festival e, infine, una menzione speciale presso il Social Short Movie Roma XII municipio.

“Vincere tutti questi premi, ripaga dei tanti sacrifici che questo lavoro comporta. Sono davvero contento che il film piaccia così tanto e che sta ricevendo numerosi riconoscimenti – conclude Losito”.

La pellicola, prodotta da Gemini Movie e distribuita da Siberia Distribution, racconta la storia di Elia ed Aldo, due ex clown. I due vivono insieme da anni, isolati da tutto e da tutti. Aldo chiede da tempo ad Elia di aiutarlo a smettere di soffrire a causa della sua malattia. Elia cerca in tutti i modi di dissuaderlo, fino a quando si rende conto che la situazione è più grave di quel che pensa…

Un’iperbole dolce-amara sull’amore e sulla vita e che pone importanti interrogativi su una tematica al centro del dibattitto socio-culturale come l’eutanasia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...