DOC – NELLE TUE MANI SECONDA STAGIONE: Video intervista con Matilde Gioli: “Nel corso della serie usciranno dei nuovi lati di Giulia”

Matilde Gioli, tra le giovani attrici italiane più amate, dà il volto a Giulia Giordano nella seconda stagione della serie “Doc – Nelle tue mani”, in onda su Rai 1 da giovedì 13 gennaio e prodotta da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction.

Il personaggio da lei interpretato è una dottoressa seria, professionale, precisa, che da Andrea Fanti (Luca Argentero), un tempo suo primario, ha imparato il metodo da applicare in ospedale e che Doc ha dimenticato di aver amato in passato. Nelle nuove puntate Giulia svelerà dei lati inediti di sé e deciderà di restare al Policlinico Ambrosiano, come ci ha raccontato in questa video intervista Matilde Gioli, che nel 2021 è stata anche nominata Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

Matilde, come ritroveremo Giulia nella seconda stagione di “Doc – Nelle tue mani”?

“Alla fine della prima stagione abbiamo lasciato Giulia in dubbio se rimanere o meno al Policlinico Ambrosiano dopo un periodo molto impegnativo, con l’incidente di Doc che poi si dimentica di lei, l’attesa di capire se recupererà la memoria e si ricorderà. Però quando Andrea Fanti inizia a dare cenni di lucidità e di voler riprendere in mano la sua vita le comunica che non vede l’ora di riconquistare sua moglie Agnese (Sara Lazzaro). Per Giulia sono una serie di batoste. Alla fine decide di restare non per sua decisione ma in quanto arrivano il covid e in seguito tutta una serie di eventi che mettono in ginocchio il reparto di medicina interna di cui lei si occupa come se fosse un figlio. Giulia non vuole lasciare in difficoltà i suoi colleghi e anche in questa seconda stagione sarà un elemento molto attivo”.

Nella prima stagione Giulia si contendeva con Agnese l’amore del dottor Fanti…

“Nella seconda prende atto del fatto che con Doc sarà molto difficile recuperare un rapporto sentimentale e decide di rilassarsi da questo punto di vista e di riaprirsi alla prospettiva di nuove conoscenze. Rimane subito scottata dall’amore, non per colpa dell’altra persona ma degli eventi della vita, e nel corso delle puntate ci sarà anche un altro incontro, ma Giulia faticherà ad aprirsi dopo le delusioni che ha avuto. Chissà se alla fine la vedremo in compagnia oppure no”.

_AAA8577©fabiolovino

credit foto ©fabiolovino

Nella scorsa intervista ci avevi raccontato che di Giulia apprezzavi la serietà, la professionalità, la precisione. Dato che i personaggi sono in continua evoluzione nel corso della serie, hai scoperto qualche nuovo lato che ti ha colpito particolarmente di lei?

“Un altro aspetto che è emerso, non solo dal mio personaggio visto gli eventi che investono tutti i protagonisti, è la resilienza, la capacità di rialzarsi e di fare squadra nei momenti difficili. E ho preso questo aspetto, così come la sua serietà e professionalità, come spunti anche nella mia vita personale, cercando di usarlo nei momenti di difficoltà. Nel corso della serie usciranno altri lati di Giulia che non conoscete ancora”.

di Francesca Monti

credit foto ufficio stampa

Grazie a Serena Bernardelli, Lucrezia Viti, Cecilia Del Vecchio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...