La Rai ricorda il naufragio della Costa Concordia nel decimo anniversario

A dieci anni dal drammatico naufragio della Costa Concordia, che costò la vita a 32 persone tra passeggeri ed equipaggio, la Rai con le sue testate giornalistiche e i programmi ricorderà quell’evento e ciò che ne è seguito.
Il 13 gennaio, giorno in cui nel 2012 la grande nave da crociera impattò contro gli scogli dell’isola del Giglio, su Rai1 “Unomattina” e “Storie Italiane” daranno spazio alla ricorrenza. Su Rai2 se ne parlerà durante “I Fatti Vostri” e in prima serata verrà trasmesso “Costa Concordia, cronaca di un disastro”, un factual drama prodotto da Rai Documentari e Sky Studios.
Tg1, Tg2 e Tg3 ricorderanno la ricorrenza con servizi e approfondimenti nelle diverse edizioni e, in seconda serata, Linea Notte del Tg3 proporrà una puntata dedicata.
Forte impegno della Tgr Toscana che realizzerà dirette dall’isola del Giglio all’interno della rubrica “Buongiorno Regione” e ampi servizi per le edizioni delle 14.00 e delle 19.35
Rainews24 il giorno 12 gennaio, alle 15.00, trasmetterà “Speciale Costa Concordia” e manderà in onda servizi e approfondimenti durante la giornata del 13 gennaio.
Il ricordo e la ricostruzione degli eventi impegnerà anche Rai Storia con il programma “Il giorno e la storia” e il Portale Rai Cultura proporrà un’intervista all’ingegner Sergio Girotto, direttore del progetto di recupero del relitto: per la prima volta si è proceduto senza lo smontaggio completo del natante, evitando ogni forma di inquinamento.
RaiPlay, dal 12 gennaio metterà online in Home Page il documentario inedito “Costa Concordia, l’inchino fatale” della serie Original RaiPlay “Ossi di Seppia”.
I giornali radio e i programmi radiofonici tratteranno l’anniversario e su RaiPlaysound verrà proposto in esclusiva “Apnea”, il primo podcast sui soccorritori della Costa Concordia. Sulla stessa piattaforma anche l’audiodocumentario “L’isola che c’è”, un racconto a più voci che verrà mandato in onda su Radio3 il 17 gennaio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...