CHRISTIAN – Su Sky e NOW terzo e quarto appuntamento con il supernatural crime drama Sky Original

Scagnozzo del boss o santo(ne), criminale o salvatore: si arricchisce di sfumature il mistero di CHRISTIAN, il personaggio al centro della serie TV omonima prodotta da Sky e Lucky Red, da domani su Sky e NOW con un nuovo appuntamento: terzo e quarto episodio, rispettivamente diretti da Stefano Lodovichi – anche produttore creativo – e Roberto “Saku” Cinardi, debutteranno domani sera alle 21.15 su Sky Atlantic, on demand su Sky e in streaming su NOW. Realizzata in partecipazione con Newen Connect, Christian è una serie fra crime, soprannaturale e supereroistico con il vincitore del David di Donatello Edoardo Pesce protagonista nei panni di un improbabile ma irresistibile supereroe “all’amatriciana”.

Edoardo Pesce interpreta Christian, lo sgherro di un boss della Roma di periferia che si guadagna da vivere recuperando crediti facendo l’unica cosa che sa fare: menare le mani. Fino a quando quelle mani, abituate a far sanguinare gli altri, non prenderanno a sanguinare per via delle stimmate, le ferite dei santi con le quali Christian inizierà a fare miracoli. Sulle tracce di Christian e del suo mistero si metterà presto Matteo, diffidente emissario del Vaticano ossessionato dal trovare qualcuno i cui poteri taumaturgici siano veri, interpretato dal vincitore del David di Donatello Claudio Santamaria.

Selezionata in concorso al CanneSeries 2021, festival tra i più importanti e prestigiosi per le serie TV a livello internazionale, dove ha conquistato il Prix de la Meilleure Musique (Best Music), consegnato al compositore della colonna sonora della serie Giorgio Giampà, la serie è creata da Valerio Cilio, Roberto “Saku” Cinardi e Enrico Audenino, da un’idea di Roberto “Saku” Cinardi. Le sceneggiature sono di Valerio Cilio, Enrico Audenino, Renato Sannio e Patrizia Dellea.

Christian è liberamente ispirata a Stigmate, la graphic novel di Claudio Piersanti e Lorenzo Mattotti edita da Logos Edizioni.

Accanto a Edoardo Pesce e a Claudio Santamaria nel cast: Silvia D’Amico nei panni di Rachele, una ragazza problematica vicina a Christian; Giordano De Plano è Lino, il boss locale, quasi un fratello per Christian essendo i due stati cresciuti dalla stessa donna, Italia; Antonio Bannò nei panni del figlio di Lino, Davide, erede dell’impero del padre e miglior amico di Christian; Francesco Colella interpreta Tomei, il veterinario del quartiere che arrotonda curando e cucendo quanti ne hanno bisogno e non possono andare in ospedale; Gabriel Montesi, che interpreta un amico della compagnia di Christian e Davide, Penna, un piccolo malvivente che lavora per Lino; Lina Sastri nei panni di Italia, la madre di Christian; Ivan Franek e Giulio Beranek, in quelli rispettivamente di Padre Klaus e del Biondo.

SINOSSI EPISODI 3-4

Christian è bandito dalla Città-Palazzo e finisce nelle mani degli zingari, intenzionati a vendicarsi per anni di abusi. Viene però liberato da una misteriosa maga bambina che riconosce in lui uno strano potere. Con l’aiuto di Rachele, Christian comincia ad indagare sulle stimmate e trova un modo rischioso per poter rientrare nella Città-Palazzo e riavere la sua vita. Nel frattempo, Matteo si avvicina a diverse persone che potrebbero fornirgli informazioni su Christian.

Christian è in fuga, ma contro a ogni previsione Lino si mostra riconoscente nei suoi confronti, affidandogli una zona da gestire in autonomia. Supportato dall’entusiasmo di Rachele, Christian inizia finalmente a credere che qualcosa di straordinario gli stia accadendo, tenta nuovi miracoli e guarisce Italia. Matteo riesce così a parlare con lei, facendo un’importante scoperta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...