SANREMO 2022: Le dichiarazioni dei vincitori Mahmood e Blanco, di Elisa e Gianni Morandi

Mahmood e Blanco hanno vinto la 72a edizione del Festival di Sanremo con il brano “Brividi”: “Non abbiamo ancora realizzato molto di aver vinto il Festival. Era un Festival diverso da quello che avevo vissuto con “Soldi”. Abbiamo iniziato a lavorare a “Brividi” a luglio e lo abbiamo chiuso a ottobre, è stata una gestazione lunga, ma le cose belle vanno fatte bene. Il brano racconta quello che ho vissuto nell’ultimo anno. Quando l’ha sentito mia mamma ha detto che arrivava dritto al cuore e di provare a portarlo al Festival. Il papà di Riccardo ha affermato la stessa cosa. Sanremo è il palco più importante d’Italia ed è stato un onore partecipare quest’anno con un cast così importante”, ha detto Mahmood in conferenza stampa.

“Ci siamo conosciuti casualmente. Alessandro stava lavorando con Michelangelo al suo progetto, lui si è messo al piano, ha iniziato a suonare e abbiamo cantato insieme. Il nostro desiderio più grande è portare questa canzone all’estero, e siamo felicissimi di poter rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest che si terrà a Torino. Poi non sappiamo cosa accadrà, per ora abbiamo i nostri rispettivi tour già programmati”, ha detto Blanco che ha dedicato la vittoria alla sua fidanzata Giulia e ai suoi genitori.

download - 2022-02-06T022847.984

Secondo posto per Elisa con “O forse sei tu”: “Il momento più bello è l’affetto che ho ricevuto dal pubblico e sono felicissima. Avrò un ricordo incredibile di questo Festival, mi sono divertita anche con Elena D’Amario nella serata delle cover, è stata una settimana molto speciale, tornare dopo 21 anni e vivere quest’avventura così ed essere sempre un po’ in vetta non tanto alle classifiche ma ai cuori e ai pensieri delle persone mi ha fatto tanto piacere. Ho una chat con i miei amici e la sera della cover mi hanno mandato un video subito dopo l’esibizione in cui si vedeva che avevano stampato il testo della canzone e hanno fatto il karaoke insieme e lo conserverò gelosamente. Non pensavo di essere sul podio. A me sono piaciuti molto Mahmood e Blanco che hanno meritato la vittoria e Irama”.

download - 2022-02-06T023200.928

Terzo posto per Gianni Morandi con “Apri tutte le porte”: “Sentire cantare la mia canzone dalla gente è una grande soddisfazione. Il momento più bello è stato la vittoria della serata cover con Jovanotti. Eravamo già andati bene con la canzone giovedì, è chiaro che quando arriva Lorenzo ti carica, ti dà entusiasmo. E poi ha scritto lui il pezzo quindi ha contribuito a questo terzo posto. Non so come festeggerò i 60 anni di carriera, magari festeggeremo i miei 80 anni d’età, se ci arrivo (ride). Tra le canzoni in gara mi sono piaciute quella di Mahmood e Blanco, un pezzo davvero bellissimo, e quella di Massimo Ranieri. Per me Amadeus dovrebbe andare avanti a condurre Sanremo, è un nuovo Pippo Baudo e ha fatto tre edizioni stupende”.

Gianni Morandi ha ricevuto anche il premio della Sala Stampa Lucio Dalla: Non posso dimenticare Lucio che dieci anni fa è mancato propri pochi giorni dopo il Festival condotto da me. Lo avevo costretto a venire, si inventò il fatto di cantare dirigendo l’orchestra per Pierdavide Carone. E’ l’ultima cosa che ha fatto in Italia. Adesso si sta facendo un po’ di risate. Sono felice di ricevere questo riconoscimento”.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...