Torna su Rai 2 “Restart”, l’approfondimento in seconda serata con Annalisa Bruchi

“Restart”, il programma di economia e politica condotto da Annalisa Bruchi in onda in seconda serata su Rai 2, torna da venerdì 2 settembre per approfondire, con un linguaggio semplice e diretto, i temi complessi dell’economia che hanno un impatto fondamentale nella vita di ciascuno di noi. E per rispondere agli interrogativi degli italiani girando le domande direttamente ai protagonisti della scena economica e politica. Restart è in onda dal 2 settembre per 4 puntate, ogni venerdì di campagna elettorale, e poi dal 3 ottobre ogni lunedì alle 23.30. Annalisa Bruchi sarà affiancata come di consueto dal vicedirettore del Corriere della Sera Aldo Cazzullo e dal direttore dell’Agi Mario Sechi. La prima puntata si apre partendo dalla pagina politica, con il Segretario del Partito Democratico Enrico Letta che risponderà alle domande della conduttrice e di Aldo Cazzullo. Tra elezioni, nuove alleanze e programmi di governo. Mentre nella seconda parte del programma, spazio a lavoro e reddito di cittadinanza. In particolare le misure annunciate in campagna elettorale dai partiti saranno poi realmente sostenibili?. Se ne parlerà con Guido Crosetto, con l’imprenditore Paolo Agnelli, Peter Gomez, direttore de Ilfattoquotidiano.it e Mario Sechi. La pagina economica apre sugli aumenti attesi, quei 40 miliardi di costi energetici in più annunciati da Confindustria che ha lanciato l’allarme. Il caso di un’azienda che produce conserve di pomodoro e le paure delle famiglie in attesa delle “stangate”. Mentre a Cernobbio prende il via il Forum Ambrosetti che pone l’Italia sotto gli occhi del mondo.
Torna, inoltre, l’appuntamento con il professor Carlo d’Ippoliti dell’Università La Sapienza, che aiuterà a rendere intellegibile la giungla dei numeri della nostra economia e chiarirà se il Paese, tra inflazione e speculazione, rischia realmente la recessione. La puntata si chiude con il ricordo di Alberto Balocco, l’imprenditore morto alcuni giorni fa colpito da un fulmine, nel suo ultimo intervento a Restart.
A “Restart” si racconta l’economia dei macrosistemi, ma anche quella di tutti i giorni e grande spazio viene riservato al tema del lavoro: chi ce l’ha, chi l’ha perso, chi lo crea, chi è riuscito a resistere o a reinventarsi. Con una galleria di video-selfie saranno i protagonisti stessi a raccontarsi e raccontare le loro storie perché, come dice il sottotitolo del programma, “L’Italia ricomincia da te”. Da tutti noi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...