Al via sabato 3 settembre, alle 21.20 su Rai 3, la nuova stagione di “Indovina chi viene a cena”

Al via, sabato 3 settembre alle 21.20 su Rai 3, “Indovina chi viene a cena”, il programma di inchiesta sull’ambiente e modelli alimentari sostenibili di Sabrina Giannini, che inizia la serie con una puntata dal titolo “Cambio pelle”, dedicata all’impatto sull’ambiente della produzione e tintura dei capi d’abbigliamento e della concia della pelle mostrando, però, anche tutte le straordinarie innovazioni nella tintura con l’indaco vegetale e della concia delle pelli con i tannini estratti dalle piante. Può sorprendere che l’innovazione sia spesso Made in Italy, ma la ragione è che gli italiani sono stati costretti dalla delocalizzazione a inventare nuovi modelli produttivi. Oggi c’è l’obbligo di riciclare anche i tessuti e la lana, ma l’Italia non ha ancora creato le strutture adeguate, quindi dove finiranno quelli scartati? L’inchiesta spazia dalla Finlandia all’Indonesia, principale produttore di capi sintetici, molto inquinanti. Nonostante esista un sistema brevettato per tracciare ogni passaggio di un capo di abbigliamento, è evidente che i produttori siano poco trasparenti, e l’inchiesta mostrerà le ragioni di tanta opacità. Partendo da un paio di jeans, fino ad arrivare alla pelle di canguro, il reportage mostrerà come i brand dell’alta moda, dello sport e del fast (oggi real) fashion, sono ancora lontani da un modello sostenibile per gli uomini, l’ambiente e gli animali. Sempre e comunque un trinomio inscindibile in un ambiente unico per tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...