Video intervista con Marina Massironi e Maria Amelia Monti, in scena al Teatro Manzoni di Milano dal 18 al 30 ottobre con “Il marito invisibile”

Il primo spettacolo di prosa della stagione 2022/2023 del Teatro Manzoni di Milano vedrà protagoniste due grandi attrici della scena italiana, Marina Massironi e Maria Amelia Monti, in scena dal 18 al 30 ottobre con “Il Marito Invisibile”, scritto e diretto da Edoardo Erba.

Una videochat fra due amiche cinquantenni, Fiamma (Maria Amelia Monti) e Lorella (Marina Massironi), che non si vedono da tempo. I saluti di rito, qualche chiacchiera, finché Lorella annuncia a sorpresa: mi sono sposata! La cosa sarebbe già straordinaria di per sé, vista la sua proverbiale sfortuna con gli uomini. Ma diventa ancora più incredibile quando lei rivela che il nuovo marito ha … non proprio un difetto, una particolarità: è invisibile. Fiamma teme che l’isolamento abbia prodotto danni irreparabili nella mente dell’amica. Si propone di aiutarla, ma non ha fatto i conti con la fatale, sconcertante, attrazione di noi tutti per l’invisibilità. Il Marito Invisibile di Edoardo Erba è la prima commedia in videocall. Una messinscena innovativa con le attrici che recitano, sul palco, senza mai guardarsi avvolte da uno sfondo completamente blu; in alto, invece, appaiono in due grandi schermi mentre sono nelle loro case come a dire che la realtà virtuale supera la realtà ordinaria. Un’esilarante commedia sulla scomparsa della nostra vita di relazione con le due protagoniste che ci accompagnano, con la loro personalissima comicità, in un viaggio che dà i brividi per quanto è scottante e attuale.

A margine della conferenza stampa di

Marina e Maria Amelia, aprirete la nuova stagione del Teatro Manzoni di Milano con “Il marito invisibile”. Cosa potete anticiparci a riguardo?

Marina Massironi: “E’ uno spettacolo molto divertente scritto da Edoardo Erba che firma anche la regia, che si dipana in cinque video chiamate tra due amiche di vecchia data, molto diverse tra loro”.

Maria Amelia Monti: “E’ una commedia moderna che parla di questo periodo, di questi anni che viviamo, in cui la realtà virtuale sembra superare quella ordinaria”.

Nello spettacolo interpretate due amiche che non si vedono da tempo, Lorella e Fiamma…

Marina Massironi: “Lorella, il mio personaggio, è una donna abbastanza sfortunata in amore, anche un po’ depressa, ansiosa, che ha avuto diverse storie fallimentari e che trova finalmente l’uomo perfetto che ha tutte le virtù del mondo, solo che è invisibile”.

Maria Amelia Monti: “Fiamma è un personaggio apparentemente serio che ha dei figli grandi che vivono all’estero, un marito, Orlando, che non si vede mai ma c’è, e crede di aver risolto la sua vita, in realtà non è così. Quando Lorella le dice di aver trovato un marito invisibile inizialmente pensa che sia impazzita, poi comincia a capire che potrebbe anche essere vero…”.

di Francesca Monti

Grazie a Manola Sansalone

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...