Arriva il 1° dicembre su Prime Video “Improvvisamente Natale”, la commedia family diretta da Francesco Patierno, con protagonisti Diego Abatantuono, Violante Placido, Sara Ciocca. Le dichiarazioni del cast

Arriva il 1° dicembre su Prime Video “Improvvisamente Natale”, la commedia family diretta da Francesco Patierno, che vede nel cast molti tra i volti più noti e apprezzati del cinema italiano: Diego Abatantuono, Violante Placido, Lodo Guenzi, Anna Galiena, Antonio Catania, Michele Foresta (in arte Mago Forest), Nino Frassica, Gloria Guida, che ritorna sugli schermi dopo anni di assenza, affiancati dalla giovanissima protagonista Sara Ciocca. La pellicola è prodotta da Guglielmo Marchetti per Notorious Pictures.

Per Chiara (Sara Ciocca) il Natale è un momento speciale, ancor più di quanto lo sia per ogni bambino. Ogni anno, infatti, il Natale è anche l’occasione per rivedere l’adorato nonno Lorenzo (Diego Abatantuono), proprietario del delizioso alberghetto d’alta montagna che ospita i festeggiamenti della famiglia. Quest’anno, però, i genitori di Chiara, Alberta (Violante Placido) e Giacomo (Lodo Guenzi), hanno deciso di mettersi in macchina sotto il sole bollente d’agosto, per una visita fuori stagione a Lorenzo, perché hanno bisogno di lui per dare a Chiara l’amara notizia: si stanno separando. Forse, se glielo dicesse lui, la piccola soffrirebbe meno… Il nonno, già in crisi perché rischia di dover vendere il suo amato hotel, accetta l’ingrato incarico di dare la notizia alla nipotina, ma prima vuole regalarle l’ultimo Natale felice… a Ferragosto!

download (47)

download (39)

“Fin da quando ho esordito con un altro genere ero intrigato dai film industriali per cercare di raggiungere un grosso pubblico ma con qualità. “Improvvisamente Natale” è una storia per tutti ma che cerca anche un minimo di profondità e in una commedia come questa gli attori fanno la differenza. Abbiamo voluto scrivere un film sincero che si concentrasse sulla storia, ci piaceva ribaltare il piano dei personaggi, dove i bambini sono adulti e viceversa. A me piacciono le commedie francesi e americane e con Federico abbiamo guardato in quella direzione. “Improvvisamente Natale” segna il ritorno al cinema dopo quaranta anni di Gloria Guida: ha letto la sceneggiatura e ha accettato di prendere parte al progetto, con nostra somma gioia. E’ un film per e sulla famiglia”, ha dichiarato il regista Francesco Patierno in un incontro con la stampa.

download (48)

Diego Abatantuono veste i panni di Nonno Lorenzo: “E’ inaspettato per me fare questo ruolo ma credo che gli attori debbano interpretare l’età che hanno. Io ho tre nipoti e quindi mi sono divertito a fare il nonno. Non è la prima volta che lavoro con Francesco, siamo amici, conosciamo i nostri pregi e i difetti caratteriali, ed è più vero il rapporto quando due persone si stimano e si confrontano. E’ un film di Natale per tutti, anche se è ambientato a Ferragosto (sorride). Sara ha una memoria straordinaria ed è bravissima. Sul set la chiamavo Anna e le dicevo che la Magnani le fa un baffo. Quando c’è un dialogo con una persona come lei è più facile recitare. I film di Natale non sono tutti uguali, prima c’erano i cinepanettoni, poi ho interpretato un Babbo Natale in “10 giorni con Babbo Natale” con Fabio De Luigi, “Vacanze di Natale ’90” e l’episodio che ho fatto era molto divertente. Natale può essere anche un marchio di alta qualità”.

download (43)

Violante Placido dà il volto ad Alberta: “Negli ultimi tempi mi ritrovo spesso ad entrare nel mondo della commedia e mi piace esplorare le corde della leggerezza, ma in questo caso è stato bello perchè con Francesco si possono raccontare i personaggi con più sfumature. Non è la classica commedia fatta a sketch, si sorride su quelle contraddizioni umane date anche dalle cose non dette, vissute dentro. Questa coppia è in crisi, sta male, fa fatica a superare questo scoglio, a prenderne atto e  a comunicarlo alla figlia. E’ un film che parla di quelle cose che gli adulti non riescono ad affrontare ma per fortuna ci sono i bambini che rompono gli schemi e capiscono tutto. Mi sono piaciute tanto anche le scene con Nino Frassica, che riesce ad avere una comicità emozionante. Sara Ciocca ha un’energia e un talento incredibili, è piena di passioni, stava anche finendo la terza media mentre giravamo. Avevo già lavorato con Lodo e tra noi c’è una bella alchimia”.

download (42)

La giovanissima e talentuosa Sara Ciocca interpreta Chiara: “Questo film mi ha dato la possibilità di esplorare qualcosa di diverso e fin dal primo provino ho capito che mi avrebbe fatto bene. Mi sono ritrovata molto nel mio personaggio, che è sagace, divertente, sempre ottimista, sorridente. Io non sono sempre così. Oggi noi ragazzi moderni siamo spesso molto lamentosi, sfiduciati. Sia a livello umano che artistico è stato bello lavorare con Diego Abatantuono, è una persona leale, schietta e io ho bisogno di qualcuno che mi dica la verità, anche se la scena è venuta male”.

improvvisamente

Guglielmo Marchetti, produttore e amministratore delegato di Notorious Pictures, è intervenuto parlando della scelta di far uscire “Improvvisamente Natale” su Prime Video: “L’innovazione tecnologica è una rivoluzione che non possiamo fermare e nonostante il cinema sia arte e la sala resti il luogo privilegiato per vedere i film essere un imprenditore vuol dire anche far tornare i conti. Nessuno sapeva inizialmente che la commedia sarebbe stata  visibile su Prime Video ma di fronte alla crisi è necessario fare delle scelte dettate dal buon senso. I cinema non stanno in piedi con il 60% in meno degli incassi e, se non ci avessero dato gli aiuti statali negli ultimi due anni, oggi non ci sarebbe una sala aperta. Quando hai incertezze sul Natale e sul ritorno al cinema, ti chiedi se non sia meglio appoggiarsi a una grande piattaforma, che rispetti il valore artistico delle opere”.

di Francesca Monti

Rispondi