A Domenica In ospiti Mara Maionchi, Fausto Leali, Gigliola Cinquetti, Marco Armani, Mudimbi, Alice Caioli, Giorgio Mastrota, Maria Giovanna Elmi, Andrea Lo Cicero

Domenica 28 gennaio, alle 14.00 su Rai1 va in onda una nuova puntata di Domenica In, condotta da Cristina Parodi con Benedetta Parodi.
Si apre con un personaggio amatissimo del mondo musicale e non, la travolgente Mara Maionchi, che in un faccia a faccia con Cristina Parodi, parlerà della sua intensa vita professionale, discografica e televisiva.

Con il Festival 2018 ormai alle porte, sempre più atteso l’appuntamento con “Aspettando Sanremo”, dove Cristina accoglierà i grandi interpreti della Canzone italiana: tra gli ospiti di questa settimana, Fausto Leali, sul podio nel 1989, Gigliola Cinquetti, vincitrice di ben due edizioni sanremesi, e Marco Armani, sul palco dell’Ariston con “Tu dimmi un cuore ce l’hai”. Spazio anche a due giovani Nuove Proposte, Mudimbi e Alice Caioli. In studio con la conduttrice, a commentare i festival di oggi e di ieri, Claudio Cecchetto, Anna Pettinelli, Angela Rafanelli e Marinella Venegoni, mentre Claudio Lippi svelerà aneddoti e curiosità sconosciuti al grande pubblico.
Tra le novità del programma, la pagina dedicata al rapporto sempre più stretto e viscerale tra gli umani e i loro amati animali da compagnia: tra grandi amori e nuove follie, alcuni vip racconteranno il rapporto con i loro “amici a quattro zampe”.

Ancora un volto molto amato dal grande pubblico, Giorgio Mastrota, diventato padre per la quarta volta lo scorso Natale e a breve giovanissimo nonno.

Benedetta Parodi regalerà nuove ricette per veloci merende, e poi si trasferirà “A casa di…” Maria Giovanna Elmi per una appetitosa intervista ai fornelli.

Nella rubrica “Da Campione a Campione” il fuoriclasse Adriano Panatta intervisterà il campione del rugby Andrea Lo Cicero, che con il suo ruolo di pilone sinistro ha collezionato ben 103 presenze nella Nazionale Italiana.

Spazio alla comicità con le incursioni irriverenti e surreali del giovane talento Leonardo Fiaschi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...