TEMPO DI LIBRI: una domenica all’insegna delle star. Tutti gli appuntamenti da non perdere

Sarà una domenica costellata di “star”, per tutti i gusti: Tempo di Libri punta gli obiettivi sul tema Libri e immagine, con oltre 170 appuntamenti (qui il programma completo). Si parte alle 11 con diverse alternative: Umberto Galimberti che riflette su Il disagio giovanile nell’età del nichilismo (Sala Brown 2), Pino Corrias che si avventura in un Viaggio in 70 anni di storia italiana (Sala Amber 2) accompagnato da Marino Sinibaldi, Carlo Verdelli e dalle letture di Marta Lucini, Massimo Recalcati che per il ciclo Maestri (Sala Amber 2; a cura di “Doppiozero”) ricorda Jannis Kounnelis, il direttore di “Topolino”, Valentina De Poli e il disegnatore Alessandro Perina con Dalle Paperolimpiadi ai Mondiali di calcio: la tradizione sportiva nei fumetti di “Topolino” (Bar Sport IBS.IT), Rai Scuola che presenta “Toolbox Invito alla lettura”, con Gianfranco Noferi, Tiziana Mascia e Romano Montroni (Spazio RAI, in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura). Alle 11.30 poi, si va Dentro la macchina del thriller (Sala Brown 1) con Donato Carrisi, Mauro Donzelli e Marco Giusti e si respira un po’ di Noir all’italiana grazie a Giuseppe di Piazza, Leonardo Gori e Andrea Galli (Sala Amber 3), ma si ripercorre anche la storia di Moro: una vicenda lunga 40 anni, insieme a Giovanni Fasanella, Antonio Ferrari, Francesco Oggiano e letture di Jacopo Zerbo (Sala Volta). Appuntamento alle 12 con Joe Lansdale e Maurizio Bono per Hap & Leo: l’America vista dal profondo (Sala Brown 2) ma anche con Helena Janeczek, Sergio Luzzatto ed Eliana Di Caro che parlano della giovane fotoreporter Gerda Taro, una storia da raccontare (Sala Amber 2), Adam Smulevich che con Gianni Mura ricorda Come il fascismo cancellò gli ebrei dal calcio (Bar Sport IBS.IT) e con la presentazione del n. 4 di ALAI – Rivista di Cultura del Libro (Spazio ALAI), mentre in Casa Corriere focus su Fotografia e sregolatezza con Oliviero Toscani che si racconta a Maria Lusia Agnese. Il potere del nonsense è invece quello di Nino Frassica (ore 12.30, Sala Volta) e – in contemporanea – se volete consigli su come Vivere, amare, educare, c’è Paolo Crepet (Sala Amber 1), mentre per chi subisce La fascinazione del Medioriente ecco Bachtyar Ali (Sala Amber 3). Sempre alle 12.30, in occasione dei 20 anni dalla pubblicazione italiana della saga del maghetto più famoso e amato, si festeggia Buon compleanno Harry! (Sala Amber 5), mentre alle 13 ci si immerge In immagini e in parole (Sala Amber 2) con Paolo Di Stefano, Roberto Koch, Romano Montroni e Ferdinando Scianna. Alle 14 attesissimo Silvio Muccino, che con Carola Carulli discute di Quando eravamo eroi (Sala Volta), ed è invece Il libraio di Praga il vero protagonista dell’incontro con Vittorio Giardino e Bruno Luverà (ore 14, Sala Amber 3). Ancora alle 14, D’Annunzio Principe dell’editoria è al centro della discussione tra Giordano Bruno Guerri e Massimo Bray (Sala Amber 5) e se, in contemporanea, Ivana Spagna immagina, con Roberto Alessi, che Sarà capitato anche a te di vivere esperienze inspiegabili (Caffè letterario), Nando Dalla Chiesa considera Per fortuna faccio il prof, con Gianluigi de Lucia, Carlo Smuraglia e Lorenza Ghidini (ore 14, Spazio Incontri) e, alla stessa ora, Bar Sport IBS.IT presenta “La maledizione di Roberto Baggio”: un’epica del dolore, con Vanni Santoni. Alle 14.30, invece, In fiera è Tempo di…cucina (Tempo di Libri A Tavola, Laboratorio, a cura di Gnammo; su prenotazione), con Paolo Antoci e Cristiano Rigon.

Nel pomeriggio, alle 15, arrivano la giovanissima Sofia Viscardi con il suo Abbastanza (Sala Brown 3) e Philippe Daverio, che ad Armando Besio confida Ho finalmente capito l’Italia (Sala Volta), mentre Dacia Maraini e Annalena Benini si soffermano su Tre donne. Storie di amori e disamori (Sala Amber 1). Si parla invece di Illusioni e realtà nella storia d’Italia con Ernesto Galli della Loggia e Antonio Carioti (ore 15, Sala Amber 3) e de L’Inferno di Dante letto e raccontato da Vittorio Sermonti, con Ludovica Ripa di Meana, Davide Tortorella e Luca Scarlini (ore 15, Sala Amber 5). Alle 15.30 ecco L’allieva allo specchio (Sala Brown 2) con Alessia Gazzola, Alessandra Tedesco, Pierpaolo Spollon, Emmanuele Aita e The Shalalalas, mentre Tra immagine e memoria è il terreno su cui si muovono Wlodek Goldkorn e Guido Morpurgo (ore 15.30, Sala Amber 2) e, cambiando del tutto argomento, alle 15.30 nella Cucina di Tempo di Libri a Tavola si farà la fila per la Presentazione e show cooking del libro del Vincitore di MasterChef 7 Simone Scipioni, alla sua prima uscita pubblica. Alle 16 divertitevi con La solitudine del Premio Nobel la sera prima della cerimonia (Sala Brown 1), con Laura Curino (a cura di Associazione Culturale Muse), oppure seguite l’appuntamento della striscia quotidiana Leggi, vivi, FAI – La forza del contesto (ore 16, Sala Volta), con Andrea Carandini e Andrea Kerbaker (a cura del Fondo Ambiente Italiano), o ancora c’è l’incontro del ciclo Maestri (a cura di “Doppiozero”) con Cristina Battocletti dedicato a Bobi Bazlen. Guidano invece Tra voce e memoria Gianrico Carofiglio e Maurizio Bono (ore 16, Sala Amber 5), e accompagnano nel cuore de La provincia veneta, tra vita e mistero, Pupi Avati e Ranieri Polese (ore 16.30, Sala Brown 2). Se poi desiderate dedicarvi alla gastronomia, alle 16.30 nella Cucina di Tempo di Libri A Tavola ecco Fatto in casa da Benedetta – La magia della condivisione, show cooking della cuoca più amata sul web, Benedetta Rossi! Alle 17, imbarazzo della scelta, fra Mattia Torre e La linea verticale (Caffè letterario), Nicola Gardini, Vivian Lamarque e Bianca Pitzorno che raccontano perché Il tempo è mezza mela (Sala Bianca) e Roberto Bolle per Mezz’ora con all’Arena Robinson, insieme ad Anna Bandettini. Il filosofo Roberto Casati, Paolo Cognetti e Leonardo Caffo condividono invece gli insegnamenti di Maestra Natura (ore 17.30, Sala Brown 2) mentre in contemporanea Alessandro Scotti, Giovanna Calvenzi, Luca Pitoni e Donatella Gianforma ripercorrono un momento delicato del recente passato: Terremoto. 365 giorni. I luoghi. Le persone (Sala Amber 2; a cura di “Donna Moderna”); per il ciclo Montagne a Tempo di Libri, alle 17.30 si parla de La montagna di Mario Rigoni Stern (Sala Amber 4), con Marco Albino Ferrari accompagnato dalle letture a cura di alcuni ragazzi del carcere minorile Cesare Beccaria e dalle musiche live di Francesco Zago. Per un viaggio nella Passione e creatività in cucina con KitchenAid, in compagnia di Cristiana Lenzo, l’appuntamento è, sempre alle 17.30, nel Laboratorio di Tempo di Libri A Tavola. Sono protagoniste le Donne per De André alle 18 (Sala Brown 3) con Concita De Gregorio, Dori Ghezzi e una performance di Francesco Gabbani e, in contemporanea, arriva La Pina che con Emiliano Pepe racconta al pubblico il suo I love Tokyo (Caffè letterario). Sempre alle 18, ci si interroga se proporre I libri in prima serata? (Sala Bianca), con Mariarosa Mancuso e Damiano Realini (a cura di RSI – Radiotelevisione Svizzera Italiana) e intanto per gli appassionati di sport e illustrazione ci sono le Distrazioni con Guido Scarabottolo: 19 disegni per 19 racconti d’autore, presenti lo stesso Scarabottolo più Gianni Biondillo e Paola Parazzoli (ore 18, Bar Sport IBS.IT), mentre per tutti coloro che almeno una volta hanno seguito un suo tutorial, non si può mancare all’incontro Il metodo Aranzulla (ore 18.30, Sala Amber 2), con appunto Salvatore Aranzulla e Daniela Cerrato. All’ora dell’aperitivo, poi, perché non intrattenersi con Gio Evan e scoprire perché Dai tuoi occhi c’è una vista stupenda (ore 19, Sala Volta) o percorrere Le Vie dei Canti (a cura di Silvio Perrella) scoprendo Il Giappone come metafora dell’Oriente, insieme a Giorgio Amitrano (ore 19, Sala Amber 3)? O magari – sempre alle 19 – fantasticare con Giuseppe Genna, Eleonora Caruso e Vanni Santoni di Una storia futura (Sala Bianca) come pure spingersi Nel cuore dell’Himalaya con Paolo Cognetti e Angelo Melone (Arena Robinson)?

Anche domenica inoltre, sono in programma diversi Percorsi d’autore, le passeggiate fra gli stand guidati da ospiti d’eccezione e sul filo di un tema preciso: alle 13 sono pronti Roberto Cicala (Libri di libri: l’editoria dentro le pagine – partenza e arrivo dal punto A del pad. 4) ed Edgardo Franzosini (Vite di uomini illustri, non illustri, immaginari – partenza e arrivo dal punto A del pad. 3); alle 15.30 ecco Gianni Biondillo (Architettura – partenza e arrivo dal punto A del pad. 4) e Stefano Zuffi (Arte – partenza e arrivo dal punto A del pad. 3); alle 18 Pier Luigi Vercesi (Ribellione – partenza e arrivo dal punto A del pad. 4). Pullula di curiosità anche il programma per bambini e ragazzi, a cominciare – alle 10.30 – dalle attività di Nati per Leggere nel loro spazio, proseguendo con A tutto cioccolato – il salame di cioccolato, la coppetta con il cioccolato bianco e le meringhette, nel Laboratorio di Tempo di Libri A Tavola, a cura di Sale&Pepe, guidati da Eva Golia (ore 10.30; prenotazioni: atavola@tempodilibri.it), e con le Lezioni di giornalismo di Federico Pace (ore 11, Arena Robinson) e con la riflessione sulle passioni di Elisabetta Garilli accompagnata dalla musicista Emanuela Bussolati per Il “ritmo” dei desideri (ore 11.30, Lab. Dodo), mentre nel Digital Lab Silvia Borando propone le avventure di quattro animali in Affamato come un lupo (ore 11.30, in collaborazione con The Content Makers) e, alle 13 nella Sala Amber 4, con Mangiarsi le parole, in compagnia di Luca Clerici, Maddalena Fossati Dondero ed Emanuela Scarpellini (a cura di Università degli Studi di Milano) si scopre che anche i grandi hanno avuto qualche difficoltà… E alle 12.30 perché non andare A pranzo con i tortini salati, tornando nel Laboratorio di Tempo di Libri A Tavola, a cura di Sale&Pepe, con Eva Golia? Nel pomeriggio, invece, Giulia Orecchia dischiude le porte de Il mondo illustrato di Andrea Camilleri (ore 15, Lab. Dodo) e, sempre alle 15, Anna Lavatelli, racconta la storia vera e drammatica de Il violino di Auschwitz (Lab. Unicorno). Alle 16, poi, spazio alla diva del web Sivi Show che ad Eleonora Molisani confida che C’è vita oltre allo schermo (Sala Amber 1).

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...