Annunciata l’agenda di Papa Francesco in occasione della Giornata Mondiale della Gioventu’ di Panama 2019

Papa Francesco sarà a Panama dal 23 al 27 gennaio 2019 in occasione della Giornata Mondiale della Gioventu’ e la sua visita sarà caratterizzata dalla vicinanza ad un mondo sofferente, dove i giovani vivono ai margini e in malattia.
Rispondendo alla chiamata misericordiosa di “ero nudo e tu mi vestivi, malato e ti prendevi cura di me, in carcere e mi hai visitato” (Mt 25:36), Papa Francesco dedicherà parte del suo tempo a Panama ai giovani che non hanno alcuna possibilità di condividere i principali eventi della Giornata Mondiale della Gioventu’ 2019.
Il Vice Presidente di Panama e il ministro degli affari esteri, la signora Isabel de Saint Malo de Alvarado, e il Nunzio Pontificio della Santa sede a Panama, l’arcivescovo Miros} aw Adamczyk, hanno condotto una cerimonia speciale accompagnata dall’arcivescovo di Panama e dal Presidente della Comitato organizzativo locale di WYD, con il reverendo José Domingo Ulloa Mendieta, che ha annunciato la maggior parte dei punti nell’ordine dell’agenda papale.

AGENDA_Papal_en
Il Nunzio Pontificio, Miros} aw Adamczyk, ha confermato che il Santo Padre si recherà da Roma a Panama il 23 gennaio alle 16:30 a bordo di un volo Alitalia.

Papa Francesco sarà trasferito dall’aeroporto “nella sua residenza a Panama,” situata nella Nunziatura Apostolica, dove il Santo padre riposerà quella notte dopo il suo lungo viaggio e resterà durante tutto il suo viaggio nel territorio panamense.

L’arcivescovo Ulloa Mendieta ha annunciato che giovedì 24 gennaio il Papa incontrerà il Presidente della Repubblica del Panama, le autorità di governo, il corpo diplomatico ed i rappresentanti della società e guiderà un meeting con più di 70 Vescovi dell’America centrale.
A 17:30 ci sarà una cerimonia di benvenuto e l’inizio della GMG a Santa Maria la Antigua Field (che si trova in Cinta Costera).
L’arcivescovo Ulloa ha aggiunto che venerdì 25 gennaio, si svolgerà un “evento speciale” al mattino, il Papa visiterà un centro di detenzione minorile a Las garze de Pacora, dove i giovani privati della libertà condivideranno una liturgia penitenziaria con il Santo Padre, in un atto di pentimento, riconciliazione e perdono.
L’arcivescovo Ulloa ha spiegato che lo stesso giorno, nel pomeriggio, si terrà la Via Crucis con i giovani pellegrini della GMG a Santa Maria la Antigua Field.

Sabato 26 gennaio, nelle ore mattutine, il Papa celebrerà la Santa Messa dall’altare della Basilica Cattedrale di Santa Maria la Antigua, con sacerdoti, religiosi, e i movimenti laici di tutto il territorio diocesano.
La Basilica della Cattedrale, completamente ristrutturata, con oltre 400 anni di storia, ha una capienza di 600 persone, ma la Piazza dell’indipendenza che si affaccia sull’atrio conterrà 1.800 fedeli delle parrocchie Arcidiocesane.
In seguito Sua Santità si incontrerà in privato con un gruppo di giovani che rappresentano i continenti del mondo, nel seminario maggiore di San José, con loro discuterà la sua visione del mondo e della fede.
Nelle ore pomeridiane, incontrerà i pellegrini nella grande Veglia che si terrà a Saint John Paul Il Field, ad est della capitale, dove passeranno la notte fino all’inizio della Messa di domenica 27 gennaio, alle otto di mattina.
Il Papa visiterà la casa del buon samaritano, un rifugio per i pazienti affetti da HIV-AIDS.
Papa Francesco celebrerà anche l’Angelus con i giovani dell’ospizio Malambo, dal The Saint John Paul Il, centro per l’accompagnamento di persone dipendenti da droghe e alcol, dalla casa di San José gestito dalle Suore della carità di Santa Teresa di Calcutta, e dalla Congregazione Kkottongnae, dedicata alla cura per i poveri e indigenti.
Alle 16:30 di domenica 27 gennaio, i volontari della GMF di Panama 2019 aspetteranno il successore di Pietro per un incontro speciale con lui. E da lì, il Papa andrà all’aeroporto internazionale di Tocumen per la cerimonia d’addio prima della sua partenza per Roma.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...