KILT: il 7 dicembre WHAT WE LOST, MODERNTEARS, YOUNGEST dal vivo al ROCK’N’ROLL di Milano

Venerdì 7 dicembre, alle ore 22.30, presso il Rock’n’Roll di Milano (via Giuseppe Bruschetti 11, angolo via  Zuretti – ingresso libero) KILT!, la serata rock e dance tutta da ballare creata dal famoso dj milanese Ale Tilt, presenterà dal vivo tre affermati gruppi hardcore: i What We Lost, i Moderntears e i Youngest.

Il sound aggressivo delle tre hardcore band permetterà agli appassionati del genere di scatenarsi in balli sfrenati, salti e poghi, lasciandosi trasportare dalle sonorità dure e dinamiche proposte dai What We Lost, i Moderntears e i Youngest. Prima di iniziare a ballare sulle note dei dj di Kilt, il pubblico del Rock’n’Roll avrà la possibilità di vivere un’esperienza musicale alternativa.

KILT! è la serata del venerdì del Rock’n’Roll di Milano, un party dinamico che ospita concerti e dj set che spaziano dal punk dell’adolescenza all’indie della bellezza, con scariche di rock, brit pop, it pop, post punk e hardcore, e che sta diventando quindi evento di riferimento per gli amanti di questi generi. Alla consolle si alternano dj più esperti come il fondatore Ale Tilt e Ariele Frizzante, un tempo nota voce di RockFm, e i più giovani come Fabrizio Strada e Gracebutt. All’interno di questa cornice lo spazio dedicato ai live vuole essere una vetrina da cui poter osservare le nuove band dell’underground e capire le nuove tendenze della musica italiana.

What We Lost è una band hardcore italiana nata nel 2015. Negli scorsi anni hanno prodotto il loro EP di debutto “Shades” e hanno condiviso il palco con band come Casey, Napoleon, ALAZKA, Acres, In Archives, Canvas, Hotel Books, Our Mirage, Dayseeker, Heritage e Novelists. Alla fine del 2017 è uscito il nuovo singolo “Beds” tramite Dreambound.

I Moderntears nascono nel 2017 dallo scioglimento del gruppo metalcore/hardcore ATHENA. Nel 2017 debuttano con il singolo “Wasting away”, un pezzo in cui emerge quello che loro chiamano “modern melodic”. La band ha da poco rilasciato un singolo intitolato “I’m leaving” e sta attualmente lavorando a nuova musica e progettando concerti.

I  Youngest sono un gruppo punk di Milano ed il nome che hanno scelto si ispira a band come Title Fight, Basement, Citizen and Movements. Nati nel 2016, il trio ha esordito con un primo lavoro intitolato “We’re Made of Memories”. L’anno successivo, dopo aver cambiato il batterista, è uscito il loro secondo EP “Komorebi”, tramite Pan Music Production, Failures e Jawbone Records.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...