Nastri d’Argento 2020: Premio per il miglior film a “Favolacce” di Damiano e Fabio D’Innocenzo, sei riconoscimenti per “Pinocchio” di Matteo Garrone. Tutti i vincitori

Sono stati annunciati i vincitori della 74a edizione dei Nastri d’Argento che verranno consegnati questa sera in diretta su Rai Movie dal Museo MAXXI di Roma. “Pinocchio” di Matteo Garrone ha vinto sei premi tra cui quello per la miglior regia e per il miglior attore non protagonista con Roberto Benigni, mentre “Favolacce” di Damiano e Fabio D’Innocenzo ha conquistato cinque Nastri tra cui quello per il miglior film.

La serata sarà dedicata al Maestro Premio Oscar Ennio Morricone, eccellenza italiana nel mondo e autore di oltre 500 colonne sonore di indimenticabili film, scomparso all’età di 91 anni.

Il Nastro d’argento 2020 per il miglior attore protagonista è andato a Pierfrancesco Favino per “Hammamet”, quello per la migliore attrice protagonista a Jasmine Trinca per “La dea fortuna”.

Il Nastro d’argento 2020 per la migliore commedia è stato assegnato a “Figli” di Giuseppe Bonito, quello per il migliore regista esordiente a Marco D’Amore per “l’Immortale”.

Il Nastro d’argento 2020 per la migliore regia è andato a Matteo Garrone per “Pinocchio”, mentre quello per il miglior film a “Favolacce” di Fabio e Damiano D’Innocenzo.

Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi hanno vinto il Nastro d’argento 2020 rispettivamente per il miglior attore e la migliore attrice di commedia per “Figli”.

Il Nastro d’argento 2020 per la miglior attrice non protagonista è andato a Valeria Golino per “5 È Il Numero Perfetto” e “Ritratto Della Giovane In Fiamme”, il premio per il miglior attore non protagonista a Roberto Benigni per “Pinocchio”.

Il Nastro d’argento 2020 per la migliore sceneggiatura è stato assegnato a Fabio e Damiano D’Innocenzo per Favolacce, il Nastro per il miglior soggetto a Pupi, Antonio, Tommaso Avati per “Il signor diavolo”.

Il Nastro d’argento 2020 per la migliore fotografia va a Paolo Carnera per “Favolacce” quello per la migliore colonna sonora ex aequo a Brunori Sas per “Odio l’estate” e a Pasquale Catalano per “La Dea fortuna” mentre il Nastro d’argento per la migliore canzone a “Che vita meravigliosa” di Diodato per “La Dea fortuna”.

Il Nastro d’argento 2020 per il miglior sonoro va a Maricetta Lombardo per “Pinocchio”, quello per il miglior montaggio a Marco Spoletini per “Pinocchio” e “Villetta con ospiti”.

Il Nastro d’argento 2020 per i migliori costumi è attribuito a Massimo Cantini Parrini per “Pinocchio” e “Favolacce”, quello per la migliore Scenografia a Dimitri Capuani per “Pinocchio”.

Il Nastro d’argento 2020 per il miglior produttore è stato assegnato ad Agostino, Giuseppe, Maria Grazia Saccà – Pepito Produzioni per “Favolacce” con Rai Cinema, Vision, Amka Films Productions, QMI; e per “Hammamet” con RAI Cinema, in associazione con Minerva Pictures Group, Evolution People.

Il Nastro dell’Anno è stato assegnato a Giorgio Diritti per “Volevo nascondermi”, il Nastro d’Oro a Vittorio Storaro e il Nastro alla carriera a Toni Servillo. A Claudio Santamaria è andato il Premio Nino Manfredi, in ricordo del grande Nino, mentre al regista spagnolo Pedro Almodòvar verrà consegnato il Nastro d’Argento europeo per “Dolor y Gloria”.

Tra i giovani il Premio Guglielmo Biraghi va a Giulio Pranno, protagonista di “Tutto il mio folle amore” con una menzione speciale al piccolo Federico Ielapi, che ha recitato in “Pinocchio”. Il Premio Graziella Bonacchi è stato attribuito a Barbara Chichiarelli per “Favolacce” e “La Dea Fortuna”, nel ricordo di Graziella Bonacchi, mentre il Premio Nastri SIAE per la sceneggiatura è andato a Emanuela Rossi per “Buio” ed il Nuovo Imaie – Nastri d’Argento per il doppiaggio a Stefano De Sando, Claudia Catani ed Emanuela Rossi.

Il Nastro della Legalità è stato attribuito ad “Aspromonte La terra degli ultimi” di Mimmo Calopresti. Premio speciale infine a Lorenzo Mattotti per “La famosa invasione degli orsi in Sicilia”.

F.M.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...