Trani, rubato nella notte il furgone degli atleti della Nazionale di calcio in carrozzina. L’appello: “Aiutateci a ritrovarlo, dentro ci sono le nostre carrozzine da gioco, le attrezzature e soprattutto i nostri sogni e sacrifici”

È stato rubato a Trani la scorsa notte, nei pressi della Chiesa dei Santi Angeli Custodi, il furgoncino dell’associazione “Oltre Sport”, che pratica e diffonde i valori dello sport inclusivo e accessibile.

Il mezzo avrebbe dovuto trasportare la Nazionale Italiana di calcio in carrozzina a Jesolo per la sessione di ritiro in vista dei Powerchair Sport che si disputeranno dal 13 al 16 maggio.

L’associazione Oltre Sport e Donato Grande, Capitano della Nazionale azzurra di Powerchair football, hanno lanciato un appello, che è stato condiviso da molte persone: “Nel furgone ci sono le nostre carrozzine da gioco, le attrezzature e soprattutto i nostri sogni e sacrifici. Vi prego condividete e aiutateci a ritrovarlo”.

Anche Checco Zalone che ha preso parte in passato ad uno spot in favore della ricerca sulla Sma, ha scritto un post sui social per chiedere la restituzione del mezzo rubato: “Messaggio ai ladri del furgone dei miei amici Sma: c’è speranza per tutti, persino per voi”. 

Speriamo che chi ha compiuto questo atto così vile e inqualificabile si metta una mano sul cuore e riconsegni il furgone all’associazione. 

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...