ANTEPRIMA STRISCIA – Prosegue l’inchiesta di Max Laudadio: «Quasi un pesce su due è pescato illegalmente»

Stasera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) prosegue l’inchiesta sulla pesca sostenibile di Max Laudadio, che insieme a una squadra di Sea Shepherd – onlus a difesa dei mari – pattuglierà un’area marina protetta in Sicilia, dove la pesca è vietata per tutelare la biodiversità.

Il 70% del Mediterraneo è overfished, ovvero «le specie marine sono pescate più della loro capacità di riprodursi, quindi scompariranno – spiega Andrea Morello, presidente di Sea Shepherd Italia –. E questo diminuirà la produzione d’ossigeno del pianeta: stiamo riducendo il nostro respiro».

«Quasi un pesce su due è pescato illegalmente», continua Morello, da pescherecci e reti abusive, come quella avvistata durante la ricognizione notturna dell’inviato di Striscia insieme alla squadra di volontari nella zona protetta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...