THE VOICE SENIOR: I TALENTI SCELTI DAI QUATTRO GIUDICI NELLA QUARTA BLIND AUDITION

Venerdì 17 dicembre in prima serata su Rai 1 è andata in onda la quarta puntata di “The Voice Senior”, il talent show che premia le più belle voci over 60 del Paese, condotto da Antonella Clerici.

Nella quarta delle sei Blind Auditions, le tradizionali “audizioni al buio”, i giudici Orietta Berti, Loredana Berté, Gigi D’Alessio e Clementino, hanno ascoltato i concorrenti senza poterli vedere, lasciandosi guidare dal talento e dalle emozioni, scegliendo alcuni talenti.

Questi i talenti scelti dai quattro team:

Team Clementino: Arthur Miles (che ha proposto “What a wonderful world” di Louis Armstrong), Matteo Schiavone (che ha cantato “La voce del silenzio” di Andrea Bocelli), Angelo De Niro (che si è esibito in “Don’t you (forget about me)” dei Simple Minds) e Fabrizio Fierro (figlio del grande Aurelio, che ha interpretato “Knock on wood” di Amii Stewart).

Team Orietta Berti: Daniele Montenero (che ha proposto “Tutto questo sei tu” di Ultimo) e Giacomo Sebastiani (che ha cantato con grande intensità “Rinascerò rinascerai” di Roby Facchinetti).

Team Gigi D’Alessio: Barbara Errico (che ha proposto “Canto (anche se sono stonato)” di Lelio Luttazzi, Paola Pompei (che ha cantato “L’amore si odia” di Noemi e Fiorella Mannoia), Laura Landi (che ha interpretato “Un’avventura” di Lucio Battisti), Adriano Gradi (che ha cantato “Strada facendo” di Claudio Baglioni).

Team Loredana Bertè: Gina De Boer (che ha cantato “Piece of my heart” di Janis Joplin).

Nel corso della serata si sono esibiti anche Stefania Corona, moglie di Alvaro Vitali, che ha proposto “I’m outta love” di Anastacia, Fiorella Ferri che ha cantato “Amore disperato” di Nada e Lorenzo Roscioi nella versione francese di “Un’estate fa” di Franco Califano, ma purtroppo non si è girato nessun giudice.

Orietta Berti e Loredana Bertè hanno invece regalato una splendida versione in duetto di “Città vuota” di Mina.

di Francesca Monti

Rispondi