Su Rai3 nuovo appuntamento con “Le parole per dirlo” condotto da Noemi Gherrero

Dal Canzoniere di Petrarca alla trap di Ghali e Achille Lauro, la nostra storia linguistica è piena di rime destinate alla musica. “Le parole per dirlo”, la trasmissione di Rai3 che esplora le aree del nostro linguaggio, in onda domenica 15 novembre alle 10.15 su Rai3, racconta proprio la lingua delle canzoni, muovendosi tra versi diventati proverbiali, l’impegno dei cantautori, i tormentoni e le licenze poetiche, da “Non ho niente che ho bisogno” di Jovanotti a “Tante cose un senso non ce l’ha” di Vasco Rossi.  Un vasto repertorio di esempi che la conduttrice Noemi Gherrero affida alla competenza dei linguisti Valeria Della Valle e Giuseppe Patota, presenze fisse del programma, e all’ospite della puntata, il critico musicale Gino Castaldo. Come sempre il programma si avvale della collaborazione di un gruppo di studenti, sempre pronti ad aggiornare il vocabolario ufficiale della nostra lingua con fantasiosi neologismi creati spontaneamente dai più giovani.  

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...