Esattamente venti anni fa andava in onda in tv per la prima volta la serie australiana “McLeod’s Daughters”

Esattamente venti anni fa, l’8 agosto 2001, andava in onda in tv per la prima volta “McLeod’s Daughters”, amatissima serie australiana prodotta da Nine Network e co-creata da Posie Graeme-Evans e Caroline Stanton.

Nel cast figurano tanti bravi attori come Lisa Chappell, Bridie Carter, Jessica Napier, Sonia Todd, Myles Pollard, Aaron Jeffery, Rachael Carpani, Simmone Jade Mackinnon, Brett Tucker, Michala Banas, Zoe Naylor, Doris Younane, Dustin Clare, Jonny Pasvolsky, John Schwarz, Matt Passmore, Luke Jacobz, Gillian Alexy, Abi Tucker, Edwina Richard.

Nel corso delle otto stagioni, la serie ha conquistato e fatto sognare milioni e milioni di spettatori in tutto il mondo, grazie ai paesaggi mozzafiato del bush australiano, attraversato a cavallo, alle storie di amore, amicizia, solidarietà femminile interpretate magistralmente dai protagonisti, unite ad una colonna sonora emozionante affidata alla splendida voce della cantautrice australiana Bec Lavelle. 

In occasione del ventennale la creatrice Posie Graeme-Evans, che sta lavorando al film reboot “The McLeods of Drovers Run”, ha scritto sui social un post ringraziando i fan sparsi in tutto il mondo per il loro continuo affetto e supporto:

“Quindi eccoci qui. Vent’anni fa andava in onda per la prima volta McLeod’s Daughters. Tutti quelli che hanno lavorato alla serie, sia il cast che la troupe, sapevano che sarebbe stato un fenomeno? Credo che sperassimo che funzionasse. Io certamente lo speravo. Ma io lo sapevo? Più o meno. Forse. Ma poi è arrivato il cast, quel bel paesaggio, quella magnifica casa diroccata… e sì, ha funzionato. Ha funzionato davvero. E viene ancora guardato in tutto il mondo in questo piccolo pianeta blu ai confini esterni della Via Lattea. McLeods nello spazio. Perché no? Ma come diavolo si fa a riassumere 224 ore di racconto di tutte le location e di tutti i film in 10 immagini? Quasi impossibile. Non c’è speranza di far stare tutte le nostre star su questo piccolo schermo. O tutti coloro che hanno contribuito con tutto il loro cuore e la loro abilità. Ma una cosa che io e Andrew vogliamo fare è dire grazie a tutti voi. Senza il nostro meraviglioso cast, la nostra troupe, quelle location, quella musica e il vasto numero di sostenitori in tutto il mondo, questo notevole – e questo è quello che penso che sia – lavoro non sarebbe mai, mai potuto accadere. Quindi questa prima immagine è lo scatto che ha concluso la corsa. L’ultima volta che le donne di Drover’s Run sono passate insieme davanti a quel mulino a vento. E sì, eccoci di nuovo qui. E vorrei chiedervi un favore. Se volete che il film che sto scrivendo venga realizzato in questi giorni di follia, potete farmelo sapere? E spargere la voce? Sarebbe molto utile in questo momento. Grazie per aver supportato McLeods. Grazie per tutti i post, i messaggi, le risate e le lacrime in questi anni e anni. E per la vostra fedeltà. Senza tutti voi, in tutto il mondo, non saremmo mai arrivati così lontano. A voi il nostro amore e i nostri ringraziamenti”.

Buon anniversario McLeod’s Daughters!

di Francesca Monti

Qui le nostre interviste in esclusiva con alcuni dei protagonisti della serie:

Intervista con l’attore e regista Myles Pollard: “L’arte è importante per qualsiasi civiltà, specialmente nel periodo attuale. La gente ha bisogno di conforto, di comprensione, di esprimersi e acquisire consapevolezza di sé”

Bridie Carter sarà tra i protagonisti della soap australiana “Home and Away”

Intervista con Rachael Carpani, tra i protagonisti del film “The very excellent Mr. Dundee”: “E’ stata una grande esperienza lavorare con Paul Hogan”

Intervista con la cantautrice australiana Abi Tucker: “Nel nuovo disco Who do you really know? ho cercato di raccontare tutte le emozioni umane”

Intervista esclusiva con la cantautrice australiana Bec Lavelle: il singolo “There Is A Star That Shines Tonight” in duetto con Ben Ransom, i ricordi legati al Natale e il nuovo disco

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...